giovedì 1 dicembre 2011

Tempi di crisi, un resoconto e il giochino dei "my 7 links"........

Tempi di crisi. Anche per questo blog. Come molti avran notato, è da tanto che da qui non viene fuori niente. Non è che manchi l'ispirazione, ma, causa di forza maggiore, il vero significato di questo spazio si sta perdendo. Esistono delle fasi nella vita di ognuno di noi e queste fasi vanno un pò assecondate.....bla, bla, bla. Questo per dirvi che è tempo di cambiamenti e a breve ce ne saranno anche per "Babà e Bignè", per il quale è in corso una restaurazione, di cui sarete informati a tempo debito. Intanto, perdono perdono perdono per questa lunga assenza, ma.........WORK IN PROGRESS!

E dopo cotanta attesa, non potevo lasciarvi così. Per cui vi beccate un bel resoconto, direttamente dal corso sui lievitati natalizi di Adriano e Paoletta. Sì, proprio loro il Maestro e la simpaticona tutto pepe!
Per me, è stato il terzo corso con loro. E come tutte le volte entusiasmante e incredibilmente interessante.
Questa volta, però, il mio entusiasmo ha contagiato anche le mie amiche-colleghe Rita e Rossella, che ringrazio pubblicamente per avermi fatto compagnia per due giorni di full-immersion nel mondo dei super lievitati.


Così, la mattina del 12 novembre son giunta, insieme alle mie compagne di avventura, in quel di Pontelongo, presso il Molino Rossetto. Come sempre, ci hanno accolto la professionalità e la disponibilità di Chiara, la sua famiglia e il suo team. Giunti alla Molinella, Adriano e Paoletta erano già all'opera tra preparazioni di ingredienti e strumenti da lavoro. Lei, sempre la stessa, una trottola vagante per la cucina, instancabile perchè quello che fa  è pura passione e dedizione. Anche lui sempre lo stesso: battuta al momento giusto e le sue parole vangelo per le orecchie di noi aspiranti panificatori. Due giorni intensi, ma gratificanti e da ripetere assolutamente in compagnia di tanta bella gente, tra cui "i Franceschi", che ringrazio enormemente per il reportage fotografico.
Pandoro, panettone tradizionale e panettone basso.........e chi l'avrebbe mai detto che un giorno avrei provato a farli anch'io! A vedere Adriano e Paoletta all'opera, sembra un gioco da ragazzi; la tecnica sarà pure importante, ma da quando li conosco ho avuto la conferma di quanto ho sempre pensato: fondamentale nelle cose che si fanno è la passione. Perché è la passione che guida le nostre capacità e va assolutamente alimentata e mai soffocata.

E prima di lasciarvi volevo ringraziare il Mestolo Magico, Non tutto fa brodo e Le cognate in cucina per avermi invitato a partecipare a questo simpatico giochino: ripercorre la storia del blog, scegliendo i 7 posts con un significato particolare.
Questa la scelta:

1_il post del "datemi un pizzico che sto sognando" : incontro con Sal De Riso



2_il post più "tenerone" : Panna cotta alla liquirizia


3_il post del "l'abito non fa il monaco" : babà salato


4_il post del "ricordo": strangulaprievet' al ragù napoletano


5_il post del "primo premio": recchie e pizzarieddi


6_il post della "meraviglia inaspettata": pane cafone a lievitazione naturale



7_il post più "visto": pastiera di grano salata



E dopo tutto questa bella panoramica, passo il testimone a:

28 commenti:

  1. Che bella esperienza hai fatto, e che bei panettoni si vedono dalle foto!!

    RispondiElimina
  2. Hai scelto 7 post uno meglio dell'altro!!!

    RispondiElimina
  3. WOW! ma che onore!! Sei gentilissima, grazie grazie grazie :))
    Purtroppo (si fa per dire) sono già stata colpita dalla freccia 7 links (con grande stupore) e mi sono cimentata pochi giorni fa nel "remember donkey". Se ti va di leggerlo lo trovi http://asinochileggeancora.blogspot.com/2011/11/my-7-links-frugando-nel-blog.html qui :)
    grazie comunque per il pensiero, mi ha fatto immenso piacere. E bello creare nessi, sebbene virtuali, ed é bello sapere che qualcuno ci apprezza per quello ceh facciamo e non solo per amicizia o amore :)
    GRAZIE! :)
    Un abbraccio e complimenti per il pane cafone, una meraviglia! :)

    RispondiElimina
  4. Bellissimi post e aspettando Work in Progress,bellissimo il corso peccato che da me non si organizzano!!!!Baci...

    RispondiElimina
  5. e si era un pò che non vedevo tuoi aggiornamenti nella mia bacheca , mi piacerebbe partecipare a qualche corso , peccato che da queste parti non organizzano nulla del genere .

    RispondiElimina
  6. ah ah ah ora ho capito! scusate sono un pò tarda ultimamente!! beh, grazie di aver pensato anche a me per passare "il testimone" di questo divertente gioco! anche se il mio blog è nato da poco, sarà bello ripercorrere i post!! bellissimo il corso per i lievitati, sono la mia passione!! VI SEGUO!! ciao e baci!!

    RispondiElimina
  7. Ben rivista , anzi riletta e...lo confesso , ti invidio, per il corso con Paoletta e Adriano, ma prima o poi...intanto seguo le tue ricette!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  8. molto interessanti i tuoi post, non li conoscevo.
    bacioni e buona giornata
    sabina

    RispondiElimina
  9. Grazie per il pensiero cara, spero proprio di farcela a raccogliere un po' di idee per creare anch'io questa simpatica collezione di ricordi!

    RispondiElimina
  10. Io ho avuto il privilegio di assaggiare il frutto di tanto lavoro...speri, una panificatrice prestata alla scuola..attendiamo che la scuola restituisca il maltolto...il tuo panettone number one!!

    RispondiElimina
  11. Ma eravate vicino vicino a casa mia a Pontelongo! Siete state anche alla fiera? Panettoni stupendi... avrei voglia di provare a farne uno con la mia pasta madre quest'anno... vediamo se riesco ad organizzarmi con i tempi! Intanto complimenti!

    RispondiElimina
  12. Grazie, nel prossimo post faremo questo "giochino".
    Un abbraccio da tutti e 3!!!!

    RispondiElimina
  13. all the beautiful ladies busy making cakes. splendid.

    RispondiElimina
  14. Complimenti per il vostro impegno e per ....panettoni! Che fame! Ciao

    RispondiElimina
  15. Che bella esperienza....a presto allora,con le novità...Buona festa!!!!!!

    RispondiElimina
  16. che belli questi corsi, devono essere motivo di orgoglio e per conoscere persone con la nostra stessa passione....il giochino dei 7 links anche a me è piaciuto un sacco!!!

    aspettiamo le novità!!!

    RispondiElimina
  17. che meraviglia tutte queste foto e tutti questi dolci buona serata mi sono aggiunta il tuo blog è graziosissimo se ti va passa

    RispondiElimina
  18. The panacotta with licquorice looks wonderful.

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia questa full immersion!! Bellissimi i post, complimenti!

    RispondiElimina
  20. Missione compiuta!

    http://burroezucchero.blogspot.com/2011/12/il-gioco-dei-7-post.html

    RispondiElimina
  21. decisamente tutti capolavori.i work in progress poi sono sempre ben accetti!

    RispondiElimina
  22. Che bella lista di ricette, vien voglia di ficcarcisi dentro e non allontanarsi più.
    Interessante il corso sui lievitati, che invidia!
    Baci ;-)

    RispondiElimina
  23. Hai elencato ricette molto interessanti :D

    RispondiElimina
  24. Son contenta abbiate accettato! e son curiosa di vedere la nuova veste di Babà e bignè ;)

    RispondiElimina
  25. Care Pat e Spery, un Buonissimo Natale a entrambe e alle vostre rispettive famiglie. Un bacione
    Alessia & Tiziana

    RispondiElimina
  26. ciaoo...bellissimo post
    passa da me se ti fa piacere :)

    RispondiElimina
  27. Grazie della tua visita, da ora ti seguo anche io! Ho visto che anche tu hai partecipato a questo giochino!
    Ale

    RispondiElimina