giovedì 27 marzo 2014

Soufflè di pollo con vellutata di zucchine al curry piccante per l'MTC di marzo e un annuncio


immagine tratta da qui
Latito ma ogni tanto torno!
Stavolta, però, sono stata assente giustificata.
E il motivo è dato da una bella notizia, che voglio finalmente lasciare anche qui nella blog-sfera.
Durante le ultime vacanze natalizie, ho ricevuto una bellissima sorpresa: ad agosto, se tutto va come deve, sarò di nuovo mamma e stringerò tra le braccia un bel maschietto!
O per lo meno così sembra. 
Sì, perché un paio di settimane fa, nel giro di tre giorni, questo bebè è stato dapprima "senza alcun dubbio una femminuccia" e poi un maschietto in maniera "inequivocabile"!
E' inutile dire che femminuccia o maschietto, l'importa è che tutto vada bene!!!
Anche perché gli inizi di questa gravidanza, non sono stati per nulla facili: riposo forzato, a letto, e nausee continue. Mi è stato assolutamente proibito di alzarmi dal letto e di affaticarmi in alcun modo.
Ora, finalmente il peggio è passato. Devo comunque riguardarmi, ma almeno posso gironzolare per casa e concedermi anche qualche distrazione in cucina!
E da dove riprendere il filo, se non dall'Mtc? Non mi sarei perdonata di star ferma anche a sto' giro! 
Anche perché la ricetta di questo mese mi ha sempre affascinata, anche se allo stesso tempo spaventata molto. Si tratta della ricetta del soufflé, proposta dalla bravissima Fabiana.
Seppur mediamente complesso nella preparazione, la cottura del soufflé mi ha sempre messo una buona dose d'ansia! Il suo adagiarsi su stesso ancor prima di tirarlo fuori dal forno, mi ha sempre scatenato una sorta di rifiuto interiore sia nel preparalo che nel mangiarlo.
Ma per l'Mtc si fa di tutto, quindi si vincono pure i pregiudizi e almeno si tenta di fare il possibile per ottenere buoni risultati. E devo dire che questa mia versione di soufflé di pollo con vellutata di zucchine al curry piccante mi ha dato veramente tante soddisfazioni: ben spumoso, dorato esternamente e cremoso all'interno.
E poi come sempre, anche a sto' giro ho imparato un sacco di cose, specialmente sulle salse, grazie all'instancabile lavoro di chi sta dietro a questo simpaticissimo giochino virtuale! 
Per la preparazione ho seguito i suggerimenti di Fabiana.
a voi tutti buon soufflé!



Per il brodo
1 l di acqua
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota
1 chiodo di garofano
300 g zucchine tenere
sale grosso qb
250 g di petto di pollo

  • Preparare un brodo, ponendo sul fuoco, l'acqua e le verdure tagliate grossolanamente. lasciare la cipolla intera e inserirvi il chiodo di garofano.
  • Quando avrà bollito per circa 10 minuti, aggiungere il pollo (che a cottura ultimata avrà un peso di gran lunga ridotto).
  • Quando questo sarà cotto, prelevarlo dal brodo e lasciarlo raffreddare.
  • Continuare la cottura quando le zucchine risulteranno ben cotte.


Per il soufflé
250 g di panna fresca
25 g di burro
25 g di maizena
170 g di petto di pollo bollito
30 g di parmigiano reggiano 
5 uova a temperatura ambiente
sale fino qb
pepe nero qb
noce moscata qb
pan grattato qb

  • Preriscaldare il forno a 180°.
  • Imburrare gli stampi e cospargere questi con del pan grattato.
  • Riporre gli stampi in frigo fino al momento dell'utilizzo.
  • In due ciotole, separare i tuorli dagli albumi.
  • Con un frullatore ad immersione, omogenizzare il pollo bollito, aiutandosi con qualche cucchiaio di brodo, precedentemente preparato.
  • In una ciotola, sciogliere la maizena con un po' di panna.
  • Portare a bollore la panna rimanente con sale, pepe e noce moscata.
  • Aggiungere la panna calda al mix di maizena e panna, a filo e mescolando di continuo con una frusta.
  • Aggiungere al composto ottenuto, il burro a pezzetti, fino a suo completo assorbimento.
  • A questo punto, aggiungere i tuorli uno per volta e aggiungere il successivo solo dopo dopo che il precedente è stato assorbito.
  • Unire il parmigiano grattugiato e amalgamare il tutto.
  • Montare a neve fermissima gli albumi.
  • Questa è la fase più importante della preparazione: aggiungere gli albumi montati al composto, adagio. aggiungete piccole quantità per volta, mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto.
  • Con il composto ottenuto, riempire gli stampi per 2/3.
  • muovere pian pianino gli stampi in modo che il composto si livelli all'interno degli stampi.
  • cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Non aprire il forno durante la cottura per alcun motivo!!!
  • Servire immediatamente, accompagnato dalla vellutata, preferibilmente nello stampo. Meno lo muovete e meglio è!

Per la vellutata
300 gr di zucchine lesse
30 gr di burro
30 gr di farina 00
brodo qb
1 cucchiaino di curry piccante
  • Con un frullatore ad immersione, omogenizzare le zucchine, che avete cotto precedentemente nel brodo. Si otterranno circa 380 g di passato.
  • In un pentolino, sciogliere il burro e, fuori dal fuoco, aggiungervi la farina, tutta in un colpo. Mescolare con una frusta fino ad ottenere una sorta di cremina senza grumi.
  • Aggiungere al composto due mestoli di brodo caldo, in cui avrete sciolto il curry, e il passato di zucchine.
  • mescolare con la frusta e riportare la pentola sul fuoco. Attendere che riprende il bollore a fuoco lento,continuando a mescolare e spegnere immediatamente.
Con questa ricetta partecipo all'MTC di marzo

15 commenti:

  1. Che bello auguroni una nuova vita che arriva e sempre una grande gioia e qualche sacrificio la renderà ancora più bella !!!!
    Il tuo soufflé e molto elegante e riuscito benissimo lo assaggerei volentieri !!!!
    Un abbraccio ;-))

    RispondiElimina
  2. Meravigliosa notizia!!!!!!!!!!!!
    Queste sì che sono vittorie da medaglia d'oro, da podio stellare, vittorie per la vita e della vita, ......ma che bello!!!!
    Trovi il tempo per un soufflé, ma non ti pare in fondo che la ricetta in questione ricordi un po' la crescita miracolosa del pancino materno, solo, dura fortunatamente un tantino meno!!?!!;))

    Scegli la delicatezza e la leggerezza; quindi parti da un brodo di pollo leggero ma con la nota calda e profonda del garofano che alla cipolla sta proprio attaccato, in tutti i sensi, poi omogeneizzi il bianco di pollo ed introduci nel composto del soufflé che, cresce docilmente e ti regala la consistenza aerea e soffiata che stavi cercando!
    Prepari un roux che trasformi in vellutata sfruttando il tuo brodo e le zucchine che ne sono state "coprotagoniste", ma non rinunci alla sferzata di sapore intenso ed al profumo d'oriente che ti regala un soffio di curry piccante.....con tanta dolcezza ci sta proprio bene!!!

    Lieve ed intenso, leggero, estremamente profumato, adatto anche ai palati più sofisticati....proprio brava.

    Mille grazie della tua ricetta e della notizia che ci illumina la giornata.....a tutti!!!

    RispondiElimina
  3. Ogni volta che sento che qualcuno "aspetta" son felice!!! Maschio o femmina che sia esercitati col soufflé (con cui vai già alla grande) che i miei piccoli hanno apprezzato parecchio!

    RispondiElimina
  4. Congratulazioni Spery!! che bella notizia!! sono contentissima per te! bellissimo che hai pensato di ritornare "in servizio" per partecipare all'MTC! e con un Signor Soufflé! molto interessante la salsa che sposa benissimo la delicatezza del pollo! bravissima!! un grande bacione!

    RispondiElimina
  5. Ma che bella notizia!!! Auguri carissima e non stancarti troppo, anzi approfittane per tante belle dormite , aspettiamo di sapere se sarà un fiocco rosa o azzurro e ti mando un abbraccio <3

    RispondiElimina
  6. Congratulazioni e In bocca al lupo per tutto!!!! Bellissima notizia (e bel soufflé) :-)))))

    RispondiElimina
  7. ricetta meravigliosa ! in bocca al lupo e tienici aggiornati per il nuovo arrivo in famiglia!un caro saluto,peppe.

    RispondiElimina
  8. Congratulazioni!!!!!E' una notizia meravigliosa, anche se la sapevo già ;-) Il tuo soufflè ha una consisteza perfetta, molto delicato anche nel suo accompagnamento.
    Riguardati, un bacio

    RispondiElimina
  9. Auguri a tutto lo staff Speranza, papa,mamma nonni ecc.
    Abbinamenti sempre azzeccatissimi.
    A presto

    RispondiElimina
  10. Congratulazioniiii!!! Ma che bello :))) E lo stai già viziando con questo bellissimo soufflé :)

    RispondiElimina
  11. Congratulazioni! e che bel soufflé! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  12. felicitazioni!!! l'arrivo di un bambino è sempre una bella notizia :-) ovviamente la ricetta è meravigliosa ed il linea con la tua pancia in crescita .-) ehehehe ciao!

    RispondiElimina
  13. che bella notizia, infiniti auguri! Questo soufflè parla da solo: meravigliosamente buono! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina