sabato 14 gennaio 2012

Una pasta al buio: spaghetti integrali con salsa di noci e gamberi

E' stato il mio appuntamento fisso di ogni mercoledì sera, fino a circa un mese fa. Seduta sul mio bel divano, dopo una giornata pesante, mi piaceva un sacco guardare in tv i concorrenti di Masterchef sfidarsi fino all'ultima spezia. A dire il vero, li guardavo con una punta di invidia perché mi sarebbe piaciuto davvero tanto essere al loro posto. Il momento più stimolante era quello della Mistery Box, una sorta di appuntamento al buio con ingredienti misteriosi da utilizzare per dare spazio alla fantasia e dar vita ad un piattino succulento. 
Così, quando ho letto del contest "Una pasta al buio", organizzato dalla pasta Valdigrano, in collaborazione con La Cucina Italiana, non ho resistito e ho voluto partecipare. Si tratta di scegliere degli ingredienti da una Mistery Box, per la preparazione di un primo piatto speciale. Così armata di tanto entusiasmo mi son cimentata in questo piatto di spaghetti integrali, in cui la delicatezza dei gamberi ben bilancia la punta rustica delle noci.
Buon appetito!



Spaghetti integrali con salsa di noci e gamberi


Ingredienti per due persone:
160 gr di spaghetti integrali Valdigrano
75 gr di noci
15 gamberi (più 3-4 per decorare il piatto)
3 cucchiai di olio evo Dante
1 spicchio d'aglio
sale dei papi Tecal q.b
pepe Tecal q.b.
prezzemolo q.b.






  • In un cutter o in un frullatore ad immersione , porre le noci con mezzo spicchio d'aglio, un pò di prezzemolo e 2 cucchiai d'olio. Azionare il cutter e frullare il tutto ben bene.
  • Pulire i gamberi. Tenere le teste da parte e scottare le code in acqua bollente per paio di minuti (non di più!). In alternativa, cucinarle al vapore.
  • Eliminare il carapace e aggiungere la polpa dei gamberi al pesto ottenuto all'interno del mixer.
  • Azionare di nuovo il mixer, fino a che anche i gamberi si riducano in crema e si amalgamino alla salsa di noci. Aggiustare di sale e pepare, secondo il proprio gusto.
  • In un tegame, scaldare l'olio rimanente e far soffriggere mezzo spicchio d'aglio. Aggiungere le teste dei gamberi, che andranno fatte colorire e poi eliminate definitivamente. Questa operazione darà una maggiore sapidità al piatto finale.
  • Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolarli al dente e tenere da parte una tazza dell'acqua di cottura.
  • Nel frattempo che gli spaghetti giungano a cottura, aggiungere la salsa di noci e gamberi alla padella in cui si sono fatte saltare le teste dei gamberi e stemperarla, a fuoco dolce, con l'acqua di cottura degli spaghetti. L'amido della pasta le donerà la cremosità giusta.
  • Condire gli spaghetti con la crema ottenuta.




19 commenti:

  1. Adoro i gamberi e l'idea della salsa di noci è geniale! Me la degno subito :-P

    RispondiElimina
  2. Ecco questa piacerebbe molto a mio marito!
    frtancesca

    RispondiElimina
  3. Bella presentazione per questo primo delizioso!Brava!Ciao

    RispondiElimina
  4. ogni tanto lo guardavo anche io quel programma... mi piaceva molto, e la tua pasta è spettacolare, degli ingredienti fantastici

    RispondiElimina
  5. Carino quel programma! Anche se io resto un'aficionadas di Gordon Ramsey... Comunque ho visto questa pasta e già dalla foto mi ha fatto venire una gran voglia... sembra ottima!
    a presto:*

    RispondiElimina
  6. Ho una forte propensione per tutto ciò che è integrale, anche la pasta :) Mi incuriosice un sacco il pesto di noci con i gamberi, abbinamento davvero originale e direi anche ottimo. Piacere di conoscerti, a presto e buona domenica

    RispondiElimina
  7. deve essere proprio buono questo piatto e ottima la presentazione....notte maria

    RispondiElimina
  8. molto interessante ed invitante!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Piacere di conoscerti! hai un blog davvero interessante con tante ricette con lievito madre (la mia bestia nera!!!) ricambio l'iscrizione a follower molto volentieri.... un bacio ele

    RispondiElimina
  10. Ma che bella pasta, e che bella l'idea di abbinare il "grasso" del crostaceo all"oleoso" della noce... Forse è proprio la pasta integrale a legare tutto. Voglio provarla! ;)

    RispondiElimina
  11. Grazie per la tua visita ;)

    Che belli questi spaghetti!

    Valeria

    RispondiElimina
  12. Ciao Spery! Grazie per esser passata a trovarmi, mi ha fatto piacere! Io ero già presente tra i tuoi sostenitori! Bellissima questa pasta, ha un aspetto davvero invitante! Complimenti!

    RispondiElimina
  13. Ciao!
    Mi ci tufferei subito in questa pasta al buio...
    Anche a quest'ora ;-P
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Gli ingredienti li ho tutti, garda che fortuna, non mi resta che cucinare e GUSTARE!!! Adoro gli spaghetti.

    RispondiElimina
  15. Non conosco le altre ricette in gara, ma questa è proprioproprio uno spettacolo! *_*

    RispondiElimina
  16. sembra molto buona e... non complicata... conosci i miei limiti!!!
    ti farò sapere....

    RispondiElimina