mercoledì 25 aprile 2012

Gita fuori porta con......pane morbido agli asparagi

Pronti a questa primavera, che, a fatica, è ormai alle porte e che questa mattina, ci ha finalmente spalancato le braccia con un tiepido venticello molto gradevole?
Ebbene, in questa giornata di festa, lasciate a casa tutto il superfluo e uscite a fare un bel giro!
E se avete in mente un bel picnic, preparate questo bel pane morbido agli asparagi...davvero una bella idea! 
Da quando ho scoperto quanto sia perfetto il connubio tra questo meraviglioso ortaggio di stagione e il prosciutto Praga, non faccio che sperimentarlo nei più svariati modi.
 E secondo voi, poteva mai mancare all'appello un pane? E certo che no! 
Godetevi la bella giornata e buona gita fuori porta a tutti!



Ingredienti
150 gr di pasta madre rinfrescata (o in alternativa 15 gr di lievito di birra)
200 gr di farina 0 molino Chiavazza (250 gr se con lievito di birra)
200 gr di farina manitoba molino Chiavazza (250 gr se con lievito di birra)
100 gr di acqua
50 gr di latte (100 gr se con lievito di birra)
50 gr di olio di semi di arachidi
10 gr di sale gemma 
5 gr di zucchero
5 asparagi sbollentati
150 gr di prosciutto praga
50 gr di parmigiano reggiano grattuggiato
pepe qb
semi di sesamo qb



  • Nella ciotola della planetaria, con l'aiuto della foglia (K), sciogliere la pasta madre con il latte, l'acqua e lo zucchero a bassa velocità. Aggiungere le farine (tenendone da parte 1 cucchiaio di farina 0), il sale e far incordare bene l'impasto, che risulterà morbido ma incordato. Far andare la macchina per qualche minuto a velocità 1.
  • Aggiungere a filo l'olio, gradatamente. Fare in modo che l'impasto rimanga incordato. 
  • Quando tutto l'olio sarà assorbito, montare il gancio, aggiungere la parte di farina tenuta da parte e lavorare un paio di minuti, sempre a velocità 1.
  • Lasciar riposare l'impasto in una ciotola, coperto con pellicola per almeno 30'.
  • Passato questo tempo, dividere l'impasto in tre parti e stendere ciascuna parte nel senso della lunghezza.
  • Distribuire gli asparagi sbollentati tritati su ciascuna parte di impasto stesa. fare lo stesso con il prosciutto.
  • Spolverizzare il parmigiano e con poco pepe.
  • Chiudere le strisce di impasto a mò di cordone e intrecciare.
  • Porre in uno stampo a cassetta (grande) e lasciar lievitare fino al bordo.
  • Pennellare la superficie con un goccio d'acqua e distribuirvi i semi di sesamo.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa.
Con questa ricetta partecipo al contest Picnikiamo del blog Peccato di gola di Giovanni






27 commenti:

  1. Ciao! Mi ha fatto molto piacere il tuo commento! Andrò a Paestum con una motivazione in più salutare la tua terra e vedere quello splendido posto che mi hai raccontato! Non ho fatto troppa pubblicità sul blog ma sarò lieta di raccontare tutto quando rientrerò arricchita da quella che mi aspetto una bellissima esperienza!!!
    buon pic nic e buona giornata di festa e di riposo!!!
    Un bacio
    tania

    RispondiElimina
  2. Carissima, è strepitoso!!!!Sei davvero molto molto brava!I miei complimenti sinceri. Un bacio e buon 25 Aprile!

    RispondiElimina
  3. Vedo che sei entrata anche tu nella stagione degli asparagi....strepitoso questo pane
    francesca

    RispondiElimina
  4. bellissima la tua treccia e poi il prosciutto di Praga mi sembra davvero adatto...mi immagino che gusto!!!! brava!!!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia quest panone!!!
    proprio da pic nic e buffet!

    RispondiElimina
  6. splendidissimo davvero!! la pasta madre mi è miseramente morta e sinceramente per i lievitati che uso non mi va di rifarla....però credo che con il cremor tartaro verrebbe bene ugualmente che ne pensi?

    RispondiElimina
  7. Un bel pane completo... già dentro ci trovi tutto il necessario per un pranzetto all'aria aperta.
    Buon 25 aprile!

    RispondiElimina
  8. che bello questo pane!!! mi piace l'idea dell'abbinamento asparagi e praga. Spero tu abbia potuto fare un bel pic nic. qui il tempo è sempre brutto a parte un'illusione di primavera durata poche ore stamattina. Ciao Anna

    RispondiElimina
  9. ma e' una favola questo pane, originale con asparagi e succulento.....bravissima cara ....ti invio un baciotto

    RispondiElimina
  10. Ciao Spery, sei sempre una fonte infinita di creatività farinosa.
    Anche questa mi dispiace, la devo scopiazzare e rifare con il bambino che mi hai affidato.
    Vai sempre alla grande mitica........................
    ciao Guerino

    RispondiElimina
  11. Ancora un altro meraviglioso lievitato,molto primaverile.
    Io che,fondamentalmente sono una frenetica e quindi non ho attitudine per i lievitati,mi sta venendo proprio la passione per questo mondo.Prima o poi ne proverò un altro....poi mi cimenterò anche con la pasta madre(in effetti ho fatto già due tentativi,ma falliti!!!!)

    RispondiElimina
  12. Ottimo pane Spery! Benissimo per il picnic ma anche a casa :-D brava!!!! Alla prossima ricetta!!!

    RispondiElimina
  13. Non ho mai farcito un pane lo sai???? mi attira molto la tua idea.. deve essere molto gustoso!!! baci

    RispondiElimina
  14. adoro il pane in tutte le sue versioni ma questo veramente non l'ho mai visto prima, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Che pane gustoso,ottimo farcito così e anche bello da vedere, brava!Ciao

    RispondiElimina
  16. Caspita che bello e buono !!! Fatto con la posta madre e' speciale! Baci

    RispondiElimina
  17. buonissimo questo pane asparagi e prosciutto di praga... buonissimo come abbinamento!

    RispondiElimina
  18. I tuoi lievitati sono sempre splendidi. Questo pane dev'essere una favola per un pic nic davvero coi fiocchi :) Baci, buon we

    RispondiElimina
  19. Questo pane si commenta da solo! Semplicemente splendido! :)

    RispondiElimina
  20. Che invidia!!! E' una meraviglia...
    P.S.:Ho due "premi" per te! ;-)
    http://ilsoleincucina.blogspot.it/2012/04/oggi-cucina-lui.html
    Buona serata

    RispondiElimina
  21. Ciao sono paola e nel mio blog c'è una sorpresa per te. Spero che ti piaccia, un abbraccio

    RispondiElimina
  22. buonissimo!!! questo mi piace da morire.. io copio eh!?!? mi piace proprio!
    baci

    RispondiElimina
  23. E questa?????!!! deve essere stra buona!!

    RispondiElimina
  24. Ho dato uno sguardo al tuo blog e mi piace molto....sei piena di idee e le realizzi benissimo!
    Ti invito a partecipare al mio contest. A presto!

    RispondiElimina